Perché è importante la collaborazione tra Direzione Lavori, Progettisti e Impresa?

In alcuni articoli precedenti, abbiamo già affrontato il tema della ristrutturazione, evidenziando quelle che sono le difficoltà più frequenti che si riscontrano nel valutare le opere di ammodernamento di un qualsiasi immobile. Oggi, invece, approfondiremo un altro aspetto fondamentale a cui ogni cliente dovrebbe prestare attenzione prima di costruire o ristrutturare un immobile, indipendentemente dalla destinazione d’uso finale: la scelta dell’impresa edile.

Le diverse tipologie di imprese edili 

Prima di elencare le informazioni da richiedere al fine di scegliere a quale impresa affidarsi, è importante capire che ci sono diverse tipologie di imprese edili, con differenti tipi di organizzazione. 

Quelle definite artigiane generalmente sono più piccole e a conduzione familiare, spesso il titolare opera direttamente in cantiere. Il vantaggio? Il rapporto con il cliente può essere più diretto e le persone che operano in cantiere fanno anche parte della proprietà (oppure sono molto vicine alla stessa). Solitamente questo tipo di impresa si limita ad eseguire i lavori edili e non gestisce anche le altre figure che intervengono nel processo di realizzazione di un’opera. 

Le imprese generali o general contractor sono organizzate con un sistema piramidale di più persone, che svolgono i diversi ruoli necessari alla conduzione dell’impresa. Esse coordinano tutte le figure necessarie per poter realizzare un’opera dall’inizio alla fine, rispondendo direttamente al cliente finale, e molto spesso sono dotate di certificazioni di processo, secondo normative UNI / ISO / EN.

Come scegliere la miglior impresa edile per il proprio progetto

Considerate queste significative differenze, come scegliere l’impresa più adatta a seguire il proprio progetto di costruzione o ristrutturazione? Uno degli aspetti più importanti da valutare è l’offerta, il cui prezzo dovrebbe essere tendenzialmente in linea con gli altri competitor.

Molto spesso, quando alcune voci dell’offerta riportano prezzi unitari troppo bassi o troppo alti rispetto ai competitor per la realizzazione della stessa opera significa che l’impresa probabilmente non ha ben compreso la tipologia di lavoro richiesta dal cliente.

Una errata interpretazione in fase di preventivo può diventare un grosso problema in cantiere, con il rischio che quanto preventivato non sia in grado di coprire i costi per realizzare l’opera stessa. Un’offerta troppo bassa può anche indicare che la società risparmierà su alcune o tutte le lavorazioni, a possibile discapito della qualità. 

Altri aspetti rilevanti sono: la dimensione dell’organico della società, la sua storicità e l’esperienza nella realizzazione di opere simili a quelle per cui è stata interpellata dal cliente. La posizione geografica solitamente è irrilevante perché molte società – come la nostra- operano su tutto il territorio nazionale senza problemi; l’unica accortezza è accertarsi che l’impresa scelga impiantisti elettrici e termoidraulici locali, in vista di interventi di manutenzione futuri.

Un importantissimo consiglio che diamo a tutti i nostri clienti è di affidarci l’incarico come general contractor, dandoci la possibilità di gestire tutte le figure necessarie alla realizzazione dell’opera. Questo permette al cliente di risparmiare tempo e di evitare disagi nel dover coordinare ditte o fornitori esterni. Inoltre, questa scelta non comporta maggiori costiNella nostra esperienza, spesso nelle situazioni in cui non abbiamo potuto gestire le altre ditte coinvolte sono emersi attriti tra le varie figure. Questa tipologia di gestione è anche più onerosa, sia in termini di tempo che di denaro.

Coordinare un cantiere edile richiede una certa esperienza, che si matura con tanti anni di attività nel settore, occupandosi di realizzazioni sempre diverse. Questo è un fattore spesso sottovalutato o non compreso appieno da parte dei clienti, ma può davvero fare la differenza nella buona riuscita di un progetto.

A tal proposito, ti invitiamo a navigare tra le nostre realizzazioni per scoprire quali sono le diverse tipologie di opere che costruiamo o ristrutturiamo più spesso.  Hai bisogno di ulteriori delucidazioni o vorresti informazioni e/o preventivi per una nuova costruzione oppure per una ristrutturazione edilizia? Contattaci.

Ricevi le nostre news, iscriviti alla newsletter

    Ricordati di compilare tutti i campi, Grazie.

    Sono un: cliente privatocliente pubblicoprofessionista